150 kg di hascisc e marijuana nascosti sotto reti per la raccolta delle olive

Calabria, Giovedì 12 Ottobre 2017 - 14:34 di Redazione

I carabinieri hanno arrestato a Palmi una coppia di coniugi, Nino Vittorio Tripodi, di 53 anni, e Maria Gioffré, di 42, con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti, aggravata dall'ingente quantitativo. I due arresti sono stati fatti in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Palmi su richiesta della Procura della Repubblica. L'emissione del provvedimento restrittivo fa seguito al ritrovamento nel mese di aprile dello scorso anno in un terreno di proprietà di Tripodi e della moglie di 150 chilogrammi di hascisc e marijuana stoccati all'interno di cisterne interrate e chiuse da botole, nascoste sotto alcune reti per la raccolta delle olive.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code